In occasione della ripresa dello spettacolo Silent Dante, creato insieme a Silvia Mercuriali, siamo lieti di segnalarvi questo suo spettacolo, una vera e propria esperienza immersiva che ha appena partecipato al Festival PerAspera e che ora è disponibile anche per il pubblico italiano. Tra le voci dei questo progetto SWIMMING HOME anche il nostro Virgilio Alberto Pavoni.

SWIMMING HOME è una performance creata per una persona alla volta, una meditazione privata che si svolge nello spazio intimo del proprio bagno.
Il partecipante è invitato a indossare il suo costume da bagno, gli occhialini e un asciugamano; si prepara così per immergersi in un mondo acquatico e sonoro.
L’ordinario diventa fantastico, la casa si trasforma in un set, la vasca o la doccia diventano una piscina e ci si accomoda sul fondo, con dolcezza.
Grazie all’uso dell’App Mercurious NET, chi partecipa può decidere se accedere alla versione vasca o alla version doccia. A un orario prestabilito avrà accesso alla pièce: una traccia audio che li guiderà nello svolgersi della performance, tra istruzioni da seguire e un racconto che ripercorre la relazione dell’uomo con il nuoto. Dalla preistoria della nostra antenata Lucy fino ai giorni nostri, passando per le piscine di Hollywood.
Il brano finisce proprio all’inizio dell’atto successivo: sul bordo della piscina, prima di tuffarsi.

SWIMMING HOME è l’ultimo spettacolo di Autoteatro di Silvia Mercuriali.
La pièce disponibile in tre lingue, Italiano, Inglese e Francese, prende forma grazie alle interviste realizzate a numerosi nuotatori, professionisti o semplici amatori, istruttori di nuoto e amanti dell’acqua in Italia, Francia e Regno Unito.
È un’esperienza intima che ci invita a rivedere il rituale del bagno (o della doccia), ci incoraggia a osservare e riconsiderare il nostro rapporto con l’acqua, l’esperienza di galleggiare, di affondare, di tuffarsi, così come il nostro rapporto con lo spazio in cui ci troviamo.
Nonostante i confini della vasca da bagno o della doccia, i partecipanti viaggeranno attraverso una realtà sottomarina, arrivano sul fondo di una piscina dove il tempo è sospeso, per poi tornare indietro nel bagno di casa. Swimming Home è la prima opera di un trittico, che propone tre esperienze diverse, collegate tra loro dal tema dell’acqua e della relazione con quest’ultima. Le successive due opere sono in fase di elaborazione e produzione e saranno disponibili nel 2022.

Mercurious NET – National Ear Theatre, è la nuova App di teatro interattivo sound-based che trasforma il mondo di tutti i giorni in un palcoscenico. Direttamente dal tuo telefono, ovunque tu sia, puoi avere accesso agli spettacoli di Autoteatro realizzati da Silvia Mercuriali.
Sia che le performance avvengano in uno spazio pubblico o nel comfort di casa tua, l’ambiente circostante diventa lo sfondo di una fantastica realtà parallela nella quale il quotidiano si trasforma in un nuovo mondo poetico.
Cosa ti serve: un telefono, un paio di cuffie (meglio se di buona qualità), e una connessione internet stabile. Segui le istruzioni, preparati, sintonizzati e diventerai il personaggio principale di fantastiche storie.
Per Swimming Home hai bisogno di: Un costume da bagno, un paio di occhialini, un asciugamano, uno specchio se non ne hai già uno in bagno.
Puoi scegliere la versione: Vasca o Doccia.
La pièce si svolge nel tuo bagno
LINGUA: Italiano, Inglese, Francese
DURATA: 35 minuti

L’App è stata sviluppata da Michele Panegrossi

Scritto e Diretto da Silvia Mercuriali
Voci Narranti – Silvia Mercuriali, Neri Marcorè, Andrea Fugaro, Fabrizio Matteini
Voci Nuotatori – Alessandra Bincoletto, Simona Brighetti, Anna Caltagirone
Silvia Cattoi, Cristian Ceresoli, Valeria Coizza, Giusi Di Gesaro, Silvia Gallerano, Alberto Pavoni, Pier
Antonio Marchesi, Giuseppe Parvenza, Tommaso Perego, Alessandra Ruggeri, Marco Ortu
Registrazione Subacquee – Lewis Gibson
Fisarmonica – Gemma Brockis
Sviluppo dell’App – Michele Panegrossi
Grafica dell’App – Peter Arnold
Masterizzato da – Michele Panegrossi
Traduzione Italiana – Marina Mercuriali
Organizzazione/Produzione Esecutiva – Giusi Di Gesaro
Versione Italiana co-prodotta da – perAspera Festival – Nove Punti APS
Versione Francese co-prodotta da – Compagnie Neuf Sens e Tristan Bruemmer

Il brano contiene un estratto da How To Read Water: Clues & Patterns from Puddles to the Sea di Tristan Gooley

APP: https://www.silviamercuriali.com/mercurious-net
Instagram:https://www.instagram.com/silviamercuriali_artist/
Facebook: https://www.facebook.com/silviamercurialiofficial

Swimming Home continua ad essere disponibile ovunque in italiano e inglese tramite l’App, per comprare il tuo biglietto segui questo link 👉👉 https://www.tickettailor.com/events/swimminghome/