Caricamento Eventi

14-15-16-17-18 febbraio ore 20.45

19 febbraio ore 16.00

L’ATTESA

di Remo Binosi

con Anna Foglietta e Paola Minaccioni

regia Michela Cescon

scene Dario Gessati

costumi Giovanna Buzzi

disegno luci Pasquale Mari

suono Piergiorgio De Luca

assistente alla regia Elvira Berarducci

produzione Teatro di Dioniso e Teatro Stabile del Veneto in collaborazione con Fondazione Musica per Roma, con Teatro Stabile di Bolzano e con ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio per “Spazio Rossellini Polo Culturale Multidisciplinare” della Regione Lazio

 

Dopo la regia della trasposizione teatrale della Donna leopardo di Alberto Moravia, Michela Cescon porta in scena Lattesa di Remo Binosi, testo che fece conoscere l’autore veronese scomparso nel 2002 al grande pubblico con la messinscena del 1994 a firma di Cristina Pezzoli. A più di vent’anni di distanza, Cescon decide di riproporre il testo di Binosi con Anna Foglietta e Paola Minaccioni, per la prima volta insieme sulla scena, nei panni della nobildonna Cornelia e alla sua serva Rosa. La vicenda, ambientata nel Settecento, mette in luce le differenze di classe, il rapporto serva-padrona, il doppio, l’amore, il piacere, la maternità, il peccato, la punizione, il femminile, il male, la morte, la seduzione. Il tutto raccontato con continui cambi di registro narrativo che tengono in equilibrio tra loro commedia e dramma.

 

BIGLIETTI

dal 18 ottobre vendita dei biglietti per i singoli spettacoli, anche online www.boxol.it/boxofficelive e www.boxofficelive.it

Acquista online

 

PREZZI BIGLIETTI
platea € 26,00 
balconata € 23,00 
I galleria € 15,00
II galleria € 10,00 

Teatri 10 e lode

Un ingresso a € 10,00 e uno in omaggio per lo spettatore con disabilità motoria in sedia a rotelle + accompagnatore

Due ingressi a € 10,00 per lo spettatore con disabilità o invalidità che occupi il posto a sedere + accompagnatore
Solo per tali posti è possibile la prenotazione tramite e-mail a biglietteria@teatrostabileverona.it

INFO
tel. 0458006100
www.teatrostabileverona.it
YOUTUBE Teatro Stabile di Verona
INSTAGRAM @teatrostabileverona
FACEBOOK Teatro Stabile – Verona