Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

SABATO 9 OTTOBRE

Dante Alighieri tra Verona e l’Adriatico orientale

Convegno internazionale di studi

Teatro Nuovo di Verona ore 15:00-18:30
Piazza Francesco Viviani, 10 – Verona

Introduce, modera e conclude
Donatella Schürzel – Vicepresidente nazionale ANVGD

Saluti istituzionali

Federico Reggio (Università di Padova)
Alcune riflessioni su giudizio, premio e pena, rileggendo la Divina Commedia

Antonia Blasina (Comitato di Gorizia della Società Dante Alighieri)
L’impegno della “Dante” per il centenario dantesco in area balcanica

Giuliana Budicin (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia)
Visioni dantesche negli affreschi medievali istriani

Martina Saulačić Lompar (Comitato di Cattaro della Società Dante Alighieri)
Il centenario dantesco in Montenegro

Roberto Giurano (Scriptorium Foroiuliense)
Il sogno, il segno e il libro

Bruno Crevato Selvaggi (Società Dalmata di Storia Patria)
L’arzanà de’ Viniziani

Barbara Vinciguerra (Università La Sapienza Roma)
Figure dantesche mitiche e demoniache a Verona

Piermario Vescovo (Università Ca’ Foscari Venezia)
Dialoghi nell’altro mondo. Dante oltre il fiorentino

Ingresso libero: è gradita la prenotazione scrivendo nome, cognome e numero di cellulare a
info@anvgd.it oppure a segreteria@teatrostabileverona.it (i dati personali
verranno trattati nel rispetto della vigente normativa sulla Privacy).

Organizzato da Anvgd Roma

Il progetto è inserito nel cartellone Dante in Scena